noi due per sempre

Standard

Preparate gli spaghetti, stappate il brunello, mettete sul piatto “Noi due per sempre” perché, davvero, non si sa mai. Al massimo, se volete sorprendere la ragazza spagnola che vi aspetta scosciata sul letto, potete dirle che in realtà “sta musica” che state per ascoltare insieme è un pezzo di Ennio Morricone e si intitola “Mariangela e la seduzione”. Magari Marisol è una collezionista di dischi come voi e va a finire che ci fate pure una bella figura. Flirtare parlando di musica non è una tecnica di seduzione ma il miglior modo per mettervi a nudo. Rivelare chi siete. Altro che nada, niente. E potete star tranquilli: nessun campanello squillerà a rovinare tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.