alcuni aneddoti dal mio futuro

un blog molto anni 80

senza passare dal via

Visiera con la mascherina per avvicinarsi ai bambini. Visiera senza mascherina se ci si trova a distanza di sicurezza. Per i docenti è vietato l’uso di mascherine non fornite dalla scuola. Bambini con mascherina negli spazi e nei momenti in cui la distanza può ridursi. Bambini senza mascherina seduti in classe a distanza superiore di un metro. Almeno tre mascherine a bambino perché se se ne sporca una in mensa hanno quella di ricambio. In mensa è vietato versarsi autonomamente l’acqua nei bicchieri, si valuta l’impiego di borracce individuali portate da casa. Sconsigliate le bottiglie di plastica, poco green e spesso soggette a challenge tra i bambini, il gioco del lancio con caduta verticale non è ancora passato di moda. Vietato dimenticarsi il materiale a casa perché non può essere preso in prestito dai compagni. Utilizzo della pellicola trasparente su tastiera e mouse dei pc del laboratorio di informatica, da sostituire a ogni ora. Rivolgersi al collaboratore al piano nel caso un bambino manifesti qualunque tipo di sintomo di qualunque tipo di malessere. Il collaboratore al piano però così lascia sguarnito il controllo del piano. Nel caso di più bambini allo stesso piano a cui rilevare la temperatura comportarsi come richiede la situazione. Al minimo sintomo riconducibile all’influenza o, peggio, al Covid, rivolgersi al collaboratore al piano per informare immediatamente la famiglia. In caso di ritardo del familiare superiore ai 30 minuti rivolgersi alla forza pubblica. In caso di assenza del collaboratore al piano perché già impegnato a informare i genitori di un altro bambino comportarsi come richiede la situazione. Prima e dopo qualunque tipo di contatto fisico strettamente necessario procedere alla pulizia delle mani. Prima e dopo l’uso del touch screen della LIM procedere alla pulizia delle mani. Il gel igienizzante sarà presente in ogni aula e in ogni spazio comune. Vietato l’uso degli spogliatoi della palestra: i bambini devono presentarsi a scuola già in tuta per l’ora di motoria. Assicurarsi che nessuno lasci materiale sul banco al termine della lezione per non ostacolare la successiva sanificazione dell’aula. Vietato occupare le aule dopo le ore di lezione. Evitare l’impiego di materiale e strumenti non personali per i quali non si possa garantire una adeguata sanificazione al termine del loro utilizzo. Riformulare ogni proposta didattica che comporti attività di coppia, attività di gruppo, attività con materiali e strumenti non individuali. Posso dire addio all’orchestra di Boomwhackers, sarà per la prossima vita. Vietato creare gruppi con alunni di classi diverse. Sono ammesse visite e uscite ma solo a piedi. Il blog è un efficace strumento per prendere appunti durante un collegio docenti. Quest’anno si comincia così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: