il domani di ieri

Standard

Quando l’elettricità fu introdotta nelle case per la prima volta, la gente scriveva ai giornali che era un pericolo per le famiglie, perché non avrebbero più avuto bisogno di riunirsi intorno a un focolare. Nel 1903, un famoso psicologo aveva incominciato a temere che i giovani perdessero il legame con i tramonti e i momenti contemplativi.

Jenny Offill, Tempo variabile

Un pensiero su “il domani di ieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.