alcuni aneddoti dal mio futuro

un blog molto anni 80

non è per sempre

Ho appena scoperto che il vaccino anti-covid ha una durata limitata e ci sono rimasto male. Per esempio, il vaccino Moderna dopo un anno perde il suo effetto. D’altronde, leggo su Facebook, anche il vaccino contro l’influenza bisogna farlo ogni inverno. Ma ero convinto che il motivo fosse riconducibile al fatto che ogni anno il ceppo dell’influenza è diverso. Però, in effetti, le varianti del coronavirus sono già in giro come quella inglese che, dice mio cognato, è pericolosa perché arriva già contromano. Io pensavo invece che, come le malattie esantematiche, una volta che le fai poi basta e quindi gli anticorpi che sviluppa il nostro organismo dopo il vaccino fossero per sempre. Eterni. Perpetui. Ma io sono una scarpa in scienze sin dalla seconda liceo, quindi me la merito tutta questa ignoranza. Quando ascolto mia figlia ripetere chimica o biologia penso che due coglioni e come è possibile che ci siano ragazzi che si appassionano alle materie scientifiche. Però, se fossimo tutti latinisti o esperti di new wave, nessuno penserebbe a scoprire vaccini e a salvarci la vita in situazioni come queste. Quindi, a chi sceglie la carriera in laboratorio, tanto di cappello. E, soprattutto, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: