risorto

Standard

Il Registro Elettronico sta tornando online. Be’ dai, poteva andare peggio: gli hacker avrebbero potuto prenderlo in ostaggio in prossimità degli scrutini di fine anno, anziché a cavallo delle vacanze di Pasqua. Magari si tratta di un avvertimento. Nel caso, sappiate che io non c’entro. Ve lo immaginate? Comunque tutto è bene quel che finisce bene. E ora mi raccomando, amici di Axios, fate un bell’investimento in sicurezza, business continuity e disaster recovery.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.