vite in miniatura

Standard

Chi lavora con i bambini sa quanto sia naturale osservare con invidia bonaria e rimpianto quelle vite nate da poco. Ma non appena pensiamo che per loro il meglio debba ancora venire è facile giungere all’amara conclusione che si troveranno al nostro posto di persone di mezza età in un battibaleno, come è successo a noi. Ci sfugge però il paradosso tra quanto sia apparentemente semplice la loro condizione e quanto, al contrario, sia gravoso crescere. Vere e proprie vite in miniatura con pensieri piccoli, gioie grandi, a volte dolori incomprensibili che durano meno di una notte. Ormai ci restano ricordi vaghi di quel processo di sviluppo che è avvenuto dentro di noi e che ci ha portato fino a qui. Un percorso che boh, davvero, avendo l’occasione, chissà se sceglieremmo di rifarlo da capo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.